Nel 1937 le acque in piena formarono l’attuale entrata e la grotta si aprì agli abitanti vicini praticamente da sola. Nel 1971 ci fu introdotta l’elettricità e fu aperto al pubblico il percorso più attrattivo lungo uno scenario di trecento metri. La lunghezza dell’intera grotta è di circa due chilometri, ma sono ancora in corsa le esplorazioni dell’area circostante.

I percorsi nella grotta sono adeguati sia per bambini sia per anziani. La visita con una guida esperta dura quaranta minuti. La temperatura costante nella grotta è di 12 gradi Centigradi.
La Grotta di Kostanjevica è ubicata ai piedi della catena montuosa di Gorjanci caratterizzata dal movimentato terreno carsico con calcari cretacei. Per millenni le acque meteoriche, i corsi d’acqua sotterranei e i movimenti tettonici crearono qui meravigliose concrezioni di calcite a forme fiabesche.